Cosa Sono i Bitcoin e Come Funzionano?

In questo articolo capirai bene i Bitcoin cosa sono e come funzionano. La valuta Bitcoin è  stata creata nel 2009 da una persona sconosciuta che utilizza l’alias Satoshi Nakamoto.

Le transazioni sono fatte senza intermediari: cioè senza banche! Bitcoin può essere utilizzato per prenotare hotel su Expedia, acquistare mobili su Overstock e acquistare giochi Xbox. Ma gran parte della novità riguarda il diventare ricchi scambiandolo. Il valore del bitcoin è salito alle stelle nel 2017.

 

Sathoshi Nakamoto

 

Perché acquistare Bitcoin?

I Bitcoin possono essere utilizzati per acquistare la merce in modo anonimo. Inoltre, i pagamenti internazionali sono facili ed economici perché i Bitcoin non sono legati a nessun paese o soggetti a regolamentazione.

Le piccole imprese potrebbero apprezzarle perché non ci sono commissioni sulle carte di credito. Alcune persone acquistano bitcoin come investimento, sperando che aumentino di valore.

Come acquistare Bitcoin

Molti mercati denominati “scambi di bitcoin” consentono alle persone di acquistare o vendere bitcoin utilizzando diverse valute.

Coinbase è uno scambio leader, insieme a Bitstamp e Bitfinex. Ma la sicurezza può essere una preoccupazione: bitcoin del valore di decine di milioni di dollari sono stati rubati da Bitfinex quando è stato hackerato nel 2016.

Transazioni Bitcoin

Le persone possono inviare bitcoin l’un l’altro utilizzando le app mobili coi loro computer. È simile all’invio di denaro in modo digitale.

Estrarre Bitcoin

Le persone competono per “estrarre” bitcoin usando il computer per risolvere complessi enigmi matematici. Ecco come vengono creati i bitcoin. Attualmente, un vincitore viene premiato con 12,5 bitcoin all’incirca ogni 10 minuti.

Possedere Bitcoin

I bitcoin sono memorizzati in un “portafoglio digitale“, che esiste nel cloud o sul computer dell’utente. Il portafoglio è una sorta di conto bancario virtuale che consente agli utenti di inviare o ricevere bitcoin, pagare merci o risparmiare denaro.

A differenza dei conti bancari, i portafogli bitcoin non sono coperti da FDIC.

Portafoglio nel cloud: i server sono stati violati. Le aziende sono fuggite con i Bitcoin dei clienti.

Portafoglio sul computer: puoi eliminarli accidentalmente. I virus potrebbero distruggerli.

Anonimato

Sebbene ogni transazione di bitcoin sia registrata in un registro pubblico, i nomi di acquirenti e venditori non vengono mai rivelati, ma solo gli ID dei loro wallet.

Mentre ciò mantiene private le transazioni degli utenti bitcoin, permette anche loro di comprare o vendere qualsiasi cosa senza ricorrere facilmente a loro.

Ecco perché è diventata la valuta di scelta per le persone che acquistano droghe online o altre attività illecite.

Futuro in questione

Nessuno sa cosa ne sarà del bitcoin. È per lo più non regolamentato, ma alcuni paesi come il Giappone, la Cina e l’Australia hanno iniziato a soppesare i regolamenti. I governi sono preoccupati per la tassazione e la loro mancanza di controllo sulla valuta.