Cosa C***o Significa Blockchain ?

Blockchain… A meno che non ti stai nascondendo sotto una roccia, sono sicuro che avresti sentito parlare di Bitcoin e Blockchain.

Dopotutto, sono gli argomenti preferiti di trend e media in questi giorni. Anche le persone che non hanno mai estratto una criptovaluta ne stanno parlando. Ho amici che mi hanno tormentato per settimane per spiegare loro questa nuova parola d’ordine.

 Ma ora vediamo la spiegazione di Blockchain: perché abbiamo bisogno di qualcosa di così complesso?

 

“Per ogni problema complesso c’è una risposta chiara, semplice e sbagliata.” – H. L. Mencken

Mencken
H.L. Mencken

A differenza di ogni altro post su internet, invece di definire prima il significato di Blockchain, capiremo il problema che risolve.

Immagina, Joe è il tuo migliore amico. Sta viaggiando oltreoceano e, al quinto giorno di vacanza, ti chiama e dice: “Amico, ho bisogno di soldi. Ho finito tutto. “

Tu rispondi, ” Ok te ne sto inviando adesso” e riattaccate.

Chiami quindi il tuo account manager presso la tua banca e gli dici “puo trasferire $ 1000 dal mio account all’account di Joe?”

Il tuo account manager risponde, “Sì, signore.”

Apre il registro, controlla il saldo del tuo conto per vedere se hai abbastanza denaro. Siccome sei ricco, ne hai un sacco; quindi, inserisce una voce nel registro.

Chiami Joe e gli dici: “Ho trasferito i soldi. La prossima volta che andrai in banca, puoi ritirare i $ 1000 che ti ho appena trasferito. “

Cosa è appena successo? Tu e Joe vi siete fidati della banca e non c’è stato alcun movimento reale di fatture fisiche per trasferire i soldi. Tutto ciò che era necessario era una voce in un registro. O più precisamente, una voce in un registro che né tu né Joe controllano o posseggono.

E questo è il problema dei sistemi attuali.

Per stabilire la fiducia tra noi stessi, dipendiamo dalle singole terze parti.
Per anni ci siamo affidati a questi intermediari per fidarsi l’uno dell’altro. Potresti chiederti “qual è il problema?”

Cosa succede se il registro in cui è stata registrata la transazione viene bruciato in un incendio?
Cosa succede se, per errore, il tuo account manager ha scritto $ 1500 anziché $ 1000?
E se lo facesse apposta?

Per anni abbiamo messo tutte le nostre uova in un paniere e anche quelle di qualcun altro.

Potrebbe esserci un sistema in cui possiamo ancora trasferire denaro senza aver bisogno della banca?

Per rispondere a questa domanda, avremo bisogno di approfondire ulteriormente e farci una domanda migliore (dopotutto, solo le domande migliori portano a risposte migliori).

Pensaci per un secondo, cosa significa trasferire denaro? Solo una voce nel registro. La migliore domanda sarebbe quindi:

C’è un modo per mantenere il registro tra di noi?
Ora, questa è una domanda che vale la pena capire. E la risposta è ciò che potresti aver già indovinato.

La Blockchain è la risposta!

È un metodo per mantenere quel registro tra di noi invece di dipendere da qualcun altro che lo faccia per noi.

Ora impareremo come funziona questo registro.

 Come funziona Blockchain

Blockchain

Il requisito di questo metodo è che ci devono essere abbastanza persone a cui piacerebbe non dipendere da una terza parte. Solo allora questo gruppo può mantenere il registro da solo.

 

“Se abbastanza persone pensano allo stesso modo, diventa una profezia che si autoavvera. “– Satoshi Nakamoto 

 

Quanti ne bastano? Almeno tre. Per il nostro esempio, assumeremo che dieci individui vogliano rinunciare a banche o terze parti. Di comune accordo, hanno sempre i dettagli dei conti di ciascuno, senza conoscere l’identità dell’altro.

1. Una cartella vuota
Ognuno contiene una cartella vuota per iniziare. Tutte queste dieci persone continueranno ad aggiungere pagine alle loro cartelle attualmente vuote. E questa raccolta di pagine formerà il registro che tiene traccia delle transazioni.

2. Quando si verifica una transazione
Successivamente, tutti nella rete si trovano con una pagina vuota e una penna nelle loro mani. Tutti sono pronti a scrivere qualsiasi transazione che si verifica all’interno del sistema.

Ora, se # 2 vuole inviare $ 10 a # 9. Per effettuare la transazione, # 2 urla e dice a tutti, “Voglio trasferire $ 10 a # 9. Quindi, tutti, scrivetelo sulle vostre pagine. “

Tutti controllano se il # 2 ha abbastanza denaro da trasferire da $ 10 a # 9. Se ha abbastanza denaro, tutti prendono nota della transazione sulle loro pagine bianche.

La transazione viene quindi considerata completata.

3. Le transazioni continuano 

Con il passare del tempo, più persone nella rete sentono il bisogno di trasferire denaro agli altri. Ogni volta che vogliono fare una transazione, la annunciano a tutti gli altri. Non appena una persona riceve l’annuncio, lo scrive sulla sua pagina.

Questo continua fino a quando tutti esauriscono lo spazio sulla pagina corrente. Supponendo che una pagina abbia spazio per registrare dieci transazioni, non appena viene eseguita la decima transazione, tutti esauriscono lo spazio.

È ora di mettere la pagina nella cartella e far uscire una nuova pagina e ripetere la procedura.

4. Mettere via la pagina

Prima di mettere via la pagina nelle nostre cartelle, dobbiamo sigillarla con una chiave unica che tutti i membri della rete sono d’accordo. Sigillandola faremo in modo che nessuno possa apportare modifiche dopo che le sue copie sono state messe nella cartella di tutti.

Una volta nella cartella, rimarrà sempre nella cartella, sigillata. Inoltre, se tutti si fidano del sigillo, tutti si fidano del contenuto della pagina. E il sigillo della pagina è il punto cruciale di questo metodo.

In precedenza il terzo / intermediario ci ha dato la fiducia che qualsiasi cosa abbiano scritto nel registro non verrà mai alterata. In un sistema distribuito e decentralizzato come il nostro, questo sigillo fornirà invece fiducia.

Interessante! Come sigilliamo la pagina allora?
Prima di imparare come possiamo sigillare la pagina, impareremo come funziona il sigillo, in generale.

Non appena tutti esauriscono la pagina per scrivere ulteriori transazioni, si accontentano di calcolare il numero di sigillo per la pagina in modo che possa essere nascosto nella cartella. Tutti nella rete eseguono il calcolo. Il primo nella rete a capire il numero di sigillo lo annuncia a tutti gli altri.

Immediatamente dopo aver sentito il numero di sigillo, tutti verificano se restituisce l’output richiesto o meno. Se lo fa, tutti etichettano le loro pagine con questo numero e lo mettono nelle loro cartelle.

Ma cosa succede se per qualcuno, diciamo # 7, il numero di sigillo annunciato non produce l’output richiesto? Tali casi non sono inusuali. Le possibili ragioni potrebbero essere:

  • Aver capito male le transazioni annunciate nella rete
  • Le transazioni annunciate nella rete sono state scritte male
  • Ha tentato di imbrogliare nello scrivere transazioni, sia per favorire se stesso o qualcun altro nella rete

Non importa quale sia la ragione, # 7 ha una sola scelta: scartare la sua pagina e copiarla da qualcun altro in modo che anche lui possa metterla nella cartella.

A meno che non metta la sua pagina nella cartella, non può continuare a scrivere ulteriori transazioni, impedendogli così di far parte della rete.

Qualunque numero di sigillo a cui la maggioranza è d’accordo, diventera il numero di sigillo legale.

 

I vantaggi fanno sì che tutti continuino a lavorare nella rete.
E una volta che tutti piegano la pagina nelle loro cartelle, tirano fuori una nuova pagina vuota e ripetono l’intero processo tutto da capo per sempre.

Cosa succede se qualcuno tenta di modificare le transazioni

Pensa a una singola pagina come a un blocco di transazioni e alla cartella come a una catena di pagine (Blocchi), quindi, trasformandola in una Blockchain.

Immagina che ci siano già cinque pagine nella cartella – tutte sigillate con un numero di sigillo. Cosa succede se torno alla seconda pagina e modifico una transazione per favorirmi?

Il numero di sigillo consentirà a chiunque di rilevare l’incoerenza delle transazioni, giusto? Cosa succede se vado avanti e ho calcolato un nuovo numero di sigillo anche per le transazioni modificate ed etichetto la pagina con quella?

Per evitare questo problema di qualcuno che sta tornando e modificando una pagina (Blocco) e il numero di sigillo, c’è una piccola svolta nel modo in cui viene calcolato un numero di sigillo.

Se qualcuno deve modificare una pagina storica, dovrebbe anche cambiare il contenuto e il numero di sigillo di tutte le pagine dopo quello, per mantenere la catena coerente.

Se un individuo su dieci , tenta di imbrogliare e modificare il contenuto della Blockchain (la cartella contenente le pagine con l’elenco delle transazioni), dovrà modificare diverse pagine e calcolare anche il nuovo numero di sigillo per tutte quelle pagine.

Sappiamo quanto sia difficile calcolare i numeri di sigillo. Pertanto, un ragazzo disonesto nella rete non può battere i nove ragazzi onesti.

Quello che succederà è che, dalla pagina che il disonesto cerca di imbrogliare, creerebbe un’altra catena nella rete, ma quella catena non sarebbe mai in grado di raggiungere la catena onesta.

Questo semplicemente perché gli sforzi e la velocità di un ragazzo non possono battere i cumulativi sforzi e velocità di nove ragazzi, quindi, garantendo che la catena più lunga in una rete sia la catena onesta.

La catena più lunga è la catena onesta.

Quando ti ho detto che un ragazzo disonesto non può battere nove uomini onesti, ti ha suonato un campanello in testa?

E se invece di uno, 9 ragazzi diventassero disonesti?

Se la maggior parte degli individui nella rete decide di diventare disonesto e imbrogliare il resto della rete, il protocollo fallirebbe.

E questo è l’unico motivo per cui Blockchain potrebbe crollare se mai lo faranno. Sappi che è improbabile che accada, ma tutti noi dobbiamo conoscere i punti vulnerabili del sistema. Si basa sul presupposto che la maggioranza di una folla sia sempre onesta.

E questo, amici miei, è tutto ciò che riguarda inizialmente la tecnologia Blockchain. Se trovi qualcuno che ti chiede, “cosa c***o vuol dire blockchain?” Sai cosa fargli leggere. Salva il link tra i preferiti.

Pensi a qualcuno in questo momento che dovrebbe leggere questo articolo? Il pulsante ‘Condividi’ è tutto tuo.

 

 

2 commenti

  1. […] parlare ti consiglio di dare un’occhiata a questo articolo per scoprire qualcosa in più sul funzionamento delle criptovalute, se invece hai già qualche lettura alle spalle stai per addentrarti nel fantastico mondo del […]

  2. […] dubbio è obbligatorio partire dal cuore (o “core”) comune a tutte le cryptovalute, che è la Blockchain. Questa tecnologia decentralizzata, quindi che non è in mano ad un organo di controllo, è ciò […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *