Le 8 Regole Nel Trading di Criptovalute Che Ci Hanno Aiutato a Passare da $ 1k a $ 40k in Meno di un Anno

Sappiamo benissimo ormai che i mercati delle criptovalute sono estremamente volatili e tutti gli investitori sono soggetti alle fluttuazioni dei prezzi, ma  vedrai in questo articolo le buone abitudini che aiuteranno a mitigare le perdite e massimizzare i profitti nel tempo.

1. Investi solo ciò che puoi perdere

Durante il  crollo di gennaio 2018, molti investitori amatoriali hanno perso gran parte del loro capitale.

Mentre le regole di seguito sono in ordine di importanza, dobbiamo ritenere che questa sia la regola più importante, la Regola delle regole.

Non appena i tuoi soldi saranno convertiti in criptovaluta, considerali persi per sempre.

Non c’è assolutamente alcuna garanzia che tu possa riaverli.

Le perdite non derivano semplicemente dai movimenti imprevisti del mercato; fattori straordinari come hackeraggi, bug e regolamenti governativi possono significare che non rivedrai mai più i tuoi soldi.

Se investi denaro che non puoi permetterti di perdere, devi fare un passo indietro e rivalutare la tua attuale situazione finanziaria, perché quello che stai per fare è un atto di disperazione.

2. Fai sempre attenzione a Bitcoin

La maggior parte degli altcoin (ogni criptovaluta eccetto Bitcoin) sono ancor più legati al Bitcoin di quanto non lo fossero le valute asiatiche durante l’Asian Financial Crisis.

Se la pompa dei prezzi di Bitcoin aumenta drasticamente, il prezzo degli altcoin può scendere mentre le persone tentano di uscire dagli altipiani per sfruttare i profitti di BTC; inversamente, se i prezzi dei Bitcoin abbandonano drasticamente, anche i prezzi di altcoin possono scendere, mentre le persone escono dai banchi per scambiarsi di nuovo in fiat.

I tempi migliori per la crescita di altcoin appaiono quando Bitcoin mostra una crescita o un declino organico o rimane stagnante nel prezzo.

3. Diversifica, non mettere mai tutte le uova in un cesto 

Mentre il potenziale per guadagnare di più aumenta con la quantità di denaro che investi in una moneta, anche il potenziale per perdere di più aumenta.

Un altro modo per pensarci è guardare il mercato della criptovaluta nel suo complesso; se credi che questo sia solo l’inizio, allora probabilmente aumenterà l’intera capitalizzazione di mercato delle criptovalute.

Quali sono le probabilità che questo aumento di capitalizzazione del mercato sia interamente guidato da una moneta rispetto a essere guidato da molte monete?

Il modo migliore per catturare in sicurezza la crescita complessiva della criptovaluta è diversificare e cogliere i benefici della crescita da più monete.

Inoltre, fatto divertente…

Tra gennaio 2016 e gennaio 2018, Corgicoin è aumentato di 60.000 volte, e Verge è aumentato di 13.000 volte.

Durante lo stesso periodo, Bitcoin è aumentato di 34 volte. Mentre avresti ottenuto guadagni impressionanti da Bitcoin, l’espansione in altre monete avrebbe potuto aumentare i tuoi guadagni.

4. Non essere avido

Nessuno ha mai perso denaro con un profitto.

Quando una moneta inizia a crescere, l’avidità dentro di noi cresce insieme a essa.

Se una moneta aumenta del 30%, perché non prendere in considerazione l’acquisizione di profitto e uscire dal Trade?

Anche se gli obiettivi sono fissati al 40% o al 50%, dovresti almeno tirare fuori alcuni dei profitti durante la risalita nel caso in cui una moneta non raggiunga l’obiettivo.

Se aspetti troppo a lungo o cerchi di uscire a un punto più alto, rischi di perdere il profitto che hai già guadagnato o persino di trasformare quel profitto in una perdita.

Prendi l’abitudine di prendere i giusti profitti e uscire.

 

PS: Sapevi che Statisticamente Solo il 10% dei Traders o Aspiranti Tali Riesce a Sopravvivere? Oggi puoi approfittare dell’opportunità di avere un Team di cripto-analisti professionisti al tuo fianco che svolgerà al tuo posto l’Analisi Tecnica e non solo…CLICCA QUI per vedere cosa ti abbiamo preparato!

 

5. Non investire ciecamente

Ci sono persone in questo mondo che comprano  monete ciecamente  senza fare nessuna sorta di analisi a priori.

Quelle stesse persone giocano nei mercati delle criptovalute e sfruttano ogni opportunità per sfruttare investitori meno informati.

Ti diranno cosa comprare  solo per aumentare i prezzi in modo che loro possano uscire.

A causa della natura altamente speculativa dei mercati di criptovaluta oggi, un buon investitore farà sempre le proprie ricerche per assumersi la piena responsabilità del potenziale risultato dell’investimento.

6. Classifica i tuoi investimenti e guarda la lunga immagine

Nel processo della tua ricerca, alla fine ti renderai conto che esistono diverse categorie di monete.

 Quando il prezzo scende, non prendere in considerazione subito  la vendita  perché qualsiasi moneta nel tuo portafoglio a medio o lungo termine dovrebbe rimanere presente per un determinato periodo di tempo.

Per esempio se una moneta scende del 20% per un po ‘ si puo assistere a qualche svendita per preservare gli investimenti. Una settimana dopo, puo salire quasi 3 volte tanto.

7. Imposta lo Stop Loss

Per le monete a breve termine, se vuoi sentirti piu tranquillo puoi impostare lo Stop Loss.

Questo è importante per diversi motivi: il più ovvio è mitigare le perdite.

Ma ancora più importante, ti costringi a decidere su un punto di perdita accettabile, e poiché ora hai un punto di riferimento, sei in grado di misurare la tua efficacia per mantenere o regolare  le operazioni future.

A volte, durante una flessione del mercato, gli altcoin possono crollare e fermare le perdite può portare alla redditività vendendo automaticamente impostando lo Stop Loss.

8. Impara sempre dai tuoi errori e cerca di migliorare

Non accettare mai una perdita. Valuta sempre la situazione per cercare di capire perché è successo.

Prendi quell’esperienza come vantaggio per la tua prossima mossa, che sarà migliore perché ora sai più di quanto sapessi prima.

Iniziamo tutti da dilettanti e abbiamo perso tutti i soldi durante l’esperienza di trading.

Nelnostro primo mese di trading, siamo passati da $ 1.000 a $ 300. E anche successivamente abbiamo perso molto vendendo spinti dalla paura.

Nessuno è perfetto, nessuno vince ogni singolo Trade.

Non lasciare che le perdite ti scoraggiano, perché la realtà è che ti stanno facendo diventare un trader migliore se scegli di imparare anche dalla tua esperienza.

Conclusione

Sebbene queste regole non siano affatto le sole lezioni di cui hai bisogno, sono sicuramente un ottimo punto di partenza.

A volte, però, le cose sono più facili a dirsi che a farsi, ad esempio guardare il valore del portafoglio precipitare e avere ancora la forza di ferro di resistere al pulsante di vendita.

Una delle migliori soluzioni per molti studenti è stata quella di entrare a far parte di una community di investitori di criptovalute con la stessa mentalità e che sanno applicare le giuste metodologie di guadagno con il Trading. Puoi dargli un occhiata QUI.

Domande? Scrivile nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *