3 Modi Per Fare il Cambio Bitcoin Euro

Le persone che decidono di investire in cripto spesso devono fare il cambio Bitcoin Euro, ma il problema principale è sempre lo stesso:

  1. dove si fa?
  2. quale piattaforma dovresti usare per avere commissioni basse e conversioni istantanee?

Ci sono tre modi principali per incassare il tuo bitcoin in euro, vediamoli subito:

1. Tramite Exchange

Hai bisogno di creare un account in uno dei tanti Exchange (ad esempio Kraken, Bitstamp) e lì avresti un nuovo portafoglio bitcoin per trasferire il tuo bitcoin.

Altrimenti il piu comune e popolare è Coinbase, uno scambio bitcoin che supporta i pagamenti SEPA in euro nella maggior parte dei paesi dell’UE.

Dopo che i  bitcoin sono arrivati al tuo nuovo portafoglio, sarai in grado di venderli e trasferire l’importo fiat (denaro / valuta in euro) sul tuo conto bancario.

Questa tipologia di cambio ha i maggiori vantaggi se la sfrutti per il trading giornaliero.

Per quanto riguarda le commissioni è molto difficile determinarle, perché dipende da diverse posizioni di costo come: commissione di deposito, commissione di negoziazione, commissione di prelievo e alcuni “costi nascosti” come il diverso prezzo di negoziazione in quel momento di scambio tra le borse.

La mia esperienza è che le commissioni girano intorno allo 0,35 – 0,45%.

2. Tramite Servizio di pagamento

Ci sono alcuni servizi che accettano bitcoin per fiat (EUR, USD, CNY, …).

In questi casi puoi  trasferire l’importo in bitcoin (meno una commissione dello 0,5%) al tuo account (o qualsiasi altro conto bancario di tua scelta).

Questo è molto facile da usare e ho avuto buone esperienze con Bitwala, hanno un costo dello 0,5% e non c’è il rischio che gli hacker prendano il tuo bitcoin. Il denaro era sul mio conto dopo 1-2 giorni.

3. Tramite Carta di debito bitcoin / carta prepagata

La terza opzione è quella di mettere le mani su una bitcoin card, queste sono VISA® o MasterCard® e sono molto utili perché puoi utilizzarle in tutto il mondo per pagare in viaggio o online.

Esistono due diversi tipi di carte bitcoin: carte di debito e carte prepagate.

Le carte prepagate vengono ricaricate “con bitcoin” (il fornitore di servizi scambia i tuoi  bitcoin e ricarica la tua carta con l’importo in EUR, USD, GBP.). Quindi ha la carta in EUR e i tuoi fondi non sono più in bitcoin.

Questo può essere buono o cattivo a seconda dell’aumento o della diminuzione del prezzo del bitcoin.

Personalmente uso ancora una volta Bitwala perché la loro carta è in EUR e sono molto affidabili, offrono anche un’app mobile per tenere traccia di tutte le transazioni bitcoin.

La seconda opzione è una bitcoin Debit-Card, queste carte sono collegate al tuo portafoglio bitcoin e il fornitore di servizi ha accesso diretto ai tuoi fondi in modo che possano estrarre l’importo necessario dal tuo portafoglio nello stesso momento in cui acquisti / paghi qualcosa.

Questo è molto comodo ma ti avviso che il servizio fornisce la necessità di avere la chiave privata per questo tipo di scheda e nel caso venissero violati, questo potrebbe causare la perdita di tutti i tuoi bitcoin.

Inoltre, non hai accesso all’intero importo dei tuoi fondi. Puoi accedere solo al 90% del mio bitcoin che hai nel mio portafoglio.

Spero che questo articolo ti sia stato di aiuto per darti una panoramica delle opzioni che attualmente ci sono per cambiare bitcoin in euro.

 

PS: ti piacerebbe svolgere Trading di criptovalute in maniera semplice e profittevole nel tempo senza stare 24/24 davanti al PC a studiare i mercati e a fare strazianti Analisi Tecniche? Se la tua risposta è SI abbiamo preparato qualcosa per TE, dagli un’occhiata QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *