I 3 migliori Exchange per fare trading di criptovalute: quali scegliere?

 

Ciao e bentrovato, oggi andiamo a vedere quali sono i migliori exchange di criptovalute da utilizzare.

Innanzitutto se ancora non lo hai fatto prova ora GRATIS i nostri segnali di trading, il servizio adatto per chi vuole iniziare a fare pratica con il trading online e fare profitti già nella prima settimana senza preoccuparsi ogni giorno di fare analisi tecnica perché semplicemente ci pensiamo noi. 🙂

PROVA GRATIS I NOSTRI SEGNALI QUI

Se vuoi poi imparare seriamente a fare trading, investire e guadagnare con successo imparando le stategie migliori scopri lAccademia per Cripto-Dilettanti un corso completo rapido step by step in cui troverai tutto ciò che c’è da sapere sulle criptovalute.

 

Bene passiamo alle informazioni di oggi!

Per operare con le criptovalute sono necessari due strumenti…

un portafoglio elettronico o wallet per conservare le criptevalute acquistate e un exchange ovvero una piattaforma dove poter acquistare le criptomonete.

Sul web ce ne sono centinaia di piattaforme che offrono la possibilità di scambiare le valute tradizionali con le criptovalute.

Un exchange è come una borsa anche se in misura molto ridotta e la funzione principale è quella di scambiare appunto le volte tradizionali con le cripto valute e viceversa e per scegliere i migliori exchange occorre tenere in considerazione diverse caratteristiche.

  1. quali valute tradizionali accetta
  2. il numero delle cripte valute che possono essere scambiate
  3. le commissioni applicate per ogni transazione
  4. che tipo di tutela offre agli investitori

Un consiglio sempre valido quando si tratta di investimenti è quello di leggere le opinioni e le esperienze degli utenti i feedback da una dimensione di quanto l’exchange sia apprezzato, di facile utilizzo o meno, se è soggetto a rallentamenti e da non sottovalutare quanto l’assistenza clienti sia efficiente.

Infine dai volumi di scambio si potrà facilmente notare se la piattaforma è solida e seria oppure se siamo di fronte ad un pericolo di truffa.

Per acquistare una criptavaluta occorre necessariamente scambiavano una valuta FIAT tradizionale come l’euro per acquistare un Bitcoin e come primo passo della scelta di nel senso è quello di trovarne uno che accetti anche l’euro se vedere il nostro primo deposito vogliamo farlo appunto in euro.

1. Coinbase

A questo scopo il primo exchange più popolare che voglio menzionarti e Coinbase.

Il sito è nato nel 2012 per l’acquisto di cripto monete del più utilizzato al mondo con oltre 13 milioni di utenti.

Questo perché è veramente semplice e sicuro grazie alla autenticazione a due fattori puoi accedere al tuo account senza paura di essere hackerato.

La sede di Coinbase si trova a San Francisco negli USA in California,

    • è presente in oltre 30 stati
    • vanta 40 miliardi di dollari e transazioni effettuate
    • di cui oltre 20 mila miliardi di dollari in cripto monete
    • più di 39 migliori di portafogli attivi
    • 47.000 negozianti sparsi in tutto il mondo
    • prevede 11 mila sviluppatori di applicazioni

Coinbase permette di acquistare poche monete e questo lo rende più adatto come wallet che per il trading online ma nonostante questo movimenta il 25 per cento delmercato con Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Litecoin e ti permette di inviare e ricevere monete a qualsiasi indirizzo.

Coinbase permette di acquistare poche monete e questo lo rende più adatto come wallet che per il trading online ma nonostante questo movimenta il 25 per cento delmercato con Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Litecoin e ti permette di inviare e ricevere monete a qualsiasi indirizzo.

Coinbase è disponibile anche lingua italiana e come app per dispositivi Android e iPhone si tratta di una piattaforma molto facile da utilizzare per chi inizia.

Soddisfa appieno i neofiti e questa semplicità ovviamente si parga sotto forma di commissioni un po più alte della media (3,99 per cento sulla transazione se avviene con la carta di credito).

2. Binance

Il secondo exchange di cui ti voglio parlare si chiama Binance.

Probabilmente l’exchange più grande al mondo famoso per avere un enorme offerta di criptovalute questo lo rende adatto al trading online e per le commissioni incredibilmente basse rispetto alla media.

Sicuro, veloce e facilissimo da usare sebbene giovane lanciato nel luglio 2017 ha dimostrato di avere tutte le caratteristiche per diventare il punto di riferimento per lo scambio di criptovalute.

Offre uno standard di sicurezza elevato al pari degli altri maggiori exchange di criptovalute attualmente presenti sul mercato tra le maggiori caratteristiche troviamo:

  • gli accessi con l’indirizzo ip orario locazione
  • possibilità di attivare l autenticazione a due fattori sia tramite sms tramite app
  • filtro anti bot altro

Aspetto molto importante quello delle commissioni fortunatamente Binance le ha molto basse, con la possibilità di pagare le commissioni tramite il token proprio di Binance ovvero BNB che permette di risparmiare fino al 50 per cento sul costo delle commissioni.

Il sito web si presenta generalmente ben organizzato con un sacco di guide e il team di supporto e veloce nel rispondere ai ticket personali.

Attualmente ha il maggior volume al mondo ed in grado di lavorare circa 1,5 milioni di ordini al secondo posizionandolo al primo posto della classifica degli exchange più veloci sul mercato.

Binance funziona sulla maggior parte dei dispositivi e piattaforme.

 

3. Bittrex

Si chiama Bittrex, il terzo exchange di cui vogliamo parlare, uno dei più grandi e anziani.

Tutt’oggi operativo sul mercato Bittrex offre sia privati che le aziende la possibilità di acquistare e vendere criptomonete.

Negli anni è diventato il punto di riferimento per tantissimi traders che richiedono un esecuzione immediata con portafogli stabili e anche migliori condizioni di trading con ottime pratiche di sicurezza.

A ciò possiamo aggiungere pure le commissioni basse e in linea con gli altri concorrenti.

Su Bittrex è possibile effettuare un prelievo massimo di 3 bitcoin al giorno dietro verifica del nome e dell email.

Ci sono anche ottime notizie per quanto riguarda la sicurezza, Bittrex ha l autenticazione a due fattori che abbiamo visto è molto importante per le per la protezione contro gli attacchi informatici.

Oltretutto consente di mantenere il proprio anonimato in quanto non abilitando lo scambio monete fiat non richiede per forza le proprie generalità o conti bancari.

Bene oggi abbiamo visto i 3 migliori exchange di criptovalute, i più sicuri a cui affidarsi, abbiamo visto le caratteristiche e le funzioni principali per qualunque dubbio domanda scrivi nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *